cervice, tumore della

Screening per prevenire il tumore al collo dell’utero

Il test per il papilloma virus effettuato sui campioni prelevati direttamente dalle donne è accurato?

Una revisione sistematica confronta la capacità di evidenziare le lesioni precancerose e cancerose del collo dell’utero attraverso l’esame per la ricerca di infezione da papilloma virus fatto su campioni auto-prelevati dalla donna o eseguiti dal medico.

Inserito da Anna Roberto il Gio, 13/03/2014 - 19:58

Cancro della cervice uterina: quando il Pap-test è incerto meglio passare ai test di ricerca del DNA del papilloma virus

Arbyn M, Roelens J, Simoens C, Buntinx F, Paraskevaidis E, Martin-Hirsch PPL, Prendiville WJ. Human papillomavirus testing versus repeat cytology for triage of minor cytological cervical lesions. Cochrane Database of Systematic Reviews 2013, Issue 3. Art. No.: CD008054. DOI: 10.1002/14651858.CD008054.pub2. URL Upon publication: http://doi.wiley.com/10.1002/14651858.CD008054.pub2

Inserito da Anna Roberto il Gio, 28/03/2013 - 15:54

Il pap test cederà il passo al test per il papillomavirus?

D’ora in avanti, il primo test di screening per il tumore del collo dell’utero potrebbe essere il test per la ricerca del papilloma virus (HPV): a proporlo è un rapporto di Health Technology Assessment (HTA) tutto italiano, finanziato dal Ministero della salute.

Inserito da Anna Roberto il Gio, 26/07/2012 - 17:34

Come gestire il follow-up delle pazienti trattate per carcinoma endometriale ? Lo STUDIO TOTEM prova a rispondere

Nel corso degli ultimi anni i costi legati alla gestione delle malattie neoplastiche sono aumentati in modo considerevole diventando una percentuale elevata di tutta la spesa sanitaria nazionale. Questo fenomeno è legato a molteplici fattori: nuovi farmaci, nuove terapie, nuove metodiche diagnostiche, ma sicuramente una grande componente dell’aumento della spesa è dato dalle procedure di follow-up.

Inserito da redazione il Gio, 16/04/2009 - 14:46

Note sulla utilizzazione del vaccino HPV in sanità pubblica

I tumori del collo dell'utero (o della cervice uterina) rappresentano in Italia l'1,6% di tutti i tumori femminili e sono in costante diminuzione. Ogni anno secondo i dati del Ministero della Salute vengono diagnosticati circa 3.500 nuovi casi che determinano circa 1.000 decessi.

Inserito da redazione il Gio, 03/04/2008 - 16:09

Fondazione Mattioli: un sito dedicato ai tumori ginecologici

http://www.fondazionemattioli.it/
(in italiano)

I tumori ginecologici sono un problema rilevante per le donne come dimostrato dai tanti nuovi casi che ogni anno si diagnosticano. Ecco i numeri

  • tumore ovaio: in italia 17 nuovi casi ogni anno su 100.000 donne

Inserito da redazione il Gio, 06/03/2008 - 17:34

La musica aiuta le donne a rilassarsi durante la colposcopia che segue a un Pap test positivo

Fonte:
Galaal KA, Deane K, Sangal S, Lopes AD. Interventions for reducing anxiety in women undergoing colposcopy. Cochrane Database of Systematic Reviews 2007, Issue 3.

Inserito da redazione il Mer, 31/10/2007 - 18:31

Guerra dichiarata all’HPV

Recentemente è stato approvato il primo vaccino per combattere un cancro. Si tratta del Gardasil, diretto contro l’HPV (human papilloma virus), riconosciuto quale principale causa del tumore dell’utero. Il Ministero della salute ha annunciato l’intenzione di offrirlo gratuitamente a tutte le dodicenni non ancore infette. Sulla reale efficacia di questa misura sanitaria, tuttavia, il mondo scientifico è diviso: saranno necessari un costante monitoraggio e ulteriori studi per farne emergere il corretto profilo dei benefici e degli svantaggi.

Inserito da redazione il Ven, 08/06/2007 - 14:38