Informazione

Nuovo bando AIFA: inspiegabile no alle revisioni sistematiche

L’Associazione Alessandro Liberati – Network Italiano Cochrane critica la decisione dell’AIFA in un recente articolo apparso sull'inserto Sanità 24 de Il Sole 24Ore.

Inserito da Anna Roberto il Mer, 26/10/2016 - 11:21

Le vaccinazioni pediatriche

A seguito delle dichiarazioni del Presidente della Repubblica Mattarella sulle vaccinazioni pediatriche, i ricercatori tornano a ribadire come una parte della popolazione stia facendo un errore a non vaccinare i bambini contro le più comuni malattie.

Inserito da Anna Roberto il Mer, 26/10/2016 - 11:05

Il coinvolgimento dei cittadini nella ricerca

Il coinvolgimento dei cittadini nella ricerca è un tema all’ordine del giorno tra promotori, finanziatori e decisori. Come, quanto e quale valore aggiunto, sono gli argomenti e ancora più importante il coinvolgimento nello stabilire le priorità a cascata. Ne hanno parlato:

Inserito da Anna Roberto il Lun, 19/09/2016 - 09:58

Quale farmaco per la colica renale?

Le coliche renali dovute alla presenza di “calcoli”, indipendentemente dalla loro natura, sono caratterizzate da dolori spesso insopportabili. Di fronte ad un dolore così forte, l’imperativo terapeutico è quello di fornire un trattamento il più presto possibile perché il dolore passi il più velocemente possibile e l’effetto duri per molto tempo. Leggi l’articolo del prof. Silvio Garattini pubblicato sulla rivista OGGI-RCS Periodici.

Inserito da Anna Roberto il Lun, 04/07/2016 - 08:53

Quale farmaco per la colica renale?

Le coliche renali dovute alla presenza di “calcoli”, indipendentemente dalla loro natura, sono caratterizzate da dolori spesso insopportabili. Di fronte ad un dolore così forte, l’imperativo terapeutico è quello di fornire un trattamento il più presto possibile perché il dolore passi il più velocemente possibile e l’effetto duri per molto tempo. Leggi l’articolo del prof. Silvio Garattini pubblicato sulla rivista OGGI-RCS Periodici.

Inserito da Anna Roberto il Lun, 04/07/2016 - 08:46

Artrite reumatoide, se la terapia è "tripla"

Per l’approvazione di un nuovo farmaco, la Direttiva Europea richiede “qualità, efficacia e sicurezza”, tre importanti caratteristiche che tuttavia non richiedono confronti con il miglior trattamento disponibile.

La situazione cambierebbe completamente se la Direttiva richiedesse: “qualità, efficacia, sicurezza e valore terapeutico aggiunto”. Forse è tempo che tutti coloro che sono dalla parte degli ammalati chiedano un rapido cambiamento della Direttiva.

Inserito da Anna Roberto il Lun, 20/06/2016 - 10:09

Amianto: online l’archivio “Marco Vettori”

E’ stata presentata nei giorni scorsi a Pistoia la digitalizzazione dell’Archivio Marco Vettori sull’amianto e le patologie correlate. Il progetto è stato realizzato dalla Fondazione Onlus Attilia Pofferi di Pistoia in collaborazione con la Fondazione Marco Vettori.

Inserito da Anna Roberto il Mar, 14/06/2016 - 08:56

Vicina vicina all'industria

I farmaci, lo sappiamo, sono uno strumento estremamente importante nella storia di malattia di molte persone. Farmaci e logiche di mercato sono giustamente in continua discussione: prevale il mercato o la salute delle persone? Riportiamo qui di seguito un articolo di Danilo Di Diodoro, animatore di Blog Scire, il sito di informazione scientifica promosso dall'Azienda Usl di Bologna, dedicato ad argomenti di letteratura medico-scientifica.

 

Inserito da Anna Roberto il Mar, 07/06/2016 - 11:19

Doctor G: un fumetto per promuovere scelte informate sulla salute

Un famoso aforisma di Benjamin Franklin recita: “a questo mondo non c’è niente di certo, tranne la morte e le tasse”. Infatti, ogni giorno dobbiamo fare scelte, incluse quelle relative alla salute, che implicano un certo grado di incertezza e di rischio. Dovrei vaccinarmi contro l’influenza? Dovrei assumere un farmaco per abbassare il colesterolo? Ho 35 anni e sono incinta: mi dovrei sottoporre ad uno screening prenatale?

Inserito da Anna Roberto il Mar, 07/06/2016 - 10:07

“Orientarsi in salute e sanità” in Sardegna

“La partecipazione dei cittadini alle scelte di salute è importantissima e per questo consideriamo quella odierna una grande giornata per la nostra Regione”. E’ quanto dichiarato dall’Assessore Regionale della Sanità, Luigi Arru, intervenuto al primo incontro dell’Accademia dei cittadini, progetto di Assessorato e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Cagliari.

Inserito da Anna Roberto il Lun, 09/05/2016 - 11:07