metabolismo

Nuovo farmaco (poco) efficace contro l’obesità

Nel febbraio 2009 l’EMEA ha approvato un nuovo prodotto da banco contro l’obesità (BMI ≥ 28 kg/m2). Questo farmaco, che contiene 60 mg di orlistat, inibisce le lipasi intestinali e, quindi, riduce l’assorbimento dei grassi ingeriti con la dieta; in questo modo, il corpo non può usare questo grasso per l’energia o convertirlo in tessuto adiposo, e questo aiuta a ridurre il peso, come sostenuto nel foglietto illustrativo. (1)

Inserito da Claudia Braun il Mar, 28/04/2009 - 16:45

Una tassa 'amara' contro la sete di calorie

Una tassa ‘amara' contro la sete di calorie

Inserito da Elisa Buson il Dom, 26/04/2009 - 10:31

Fruttasnack: un sito da mangiare

presentato dal sottosegretario alla salute On. Francesca Martini, per contrastare il fenomeno dell'obesità infantile promuovendo una dieta equilibrata. Sezione "sito della Settimana"?
Inserito da Gabriele Rebuscelli il Mer, 22/04/2009 - 01:18

Più statine per tutti?

Fonti
Ridker PM et al. Rosuvastatin to prevent vascular events in men and women with elevated C-reactive protein. N Engl J Med pubblicato online 9-11-2008 (doi: 10.1056/NEJMoa0807646)
Hlatky MA. Expanding the orbit of primary prevention - Moving beyond JUPITER. N Engl J Med pubblicato online 9-11-2008 (doi: 10.1056/NEJMe0808320)

Inserito da Antonino Michienzi il Mer, 24/12/2008 - 13:44

Se i rischi del dolcificante li decide lo sponsor

Fonte
Browning L. New Salvo in Splenda Skirmish. New York Times, 23/09/2008

Inserito da Simona Calmi il Mar, 25/11/2008 - 12:34

Non è ancora tempo di statine da banco

Fonte
Tinetti ME. N Engl J Med 2008; 358: 2728
Nag SS. Am J Cardiol 2005; 95: 862
Melin JM. Am J Cardiol 2004; 94: 1243

Il fai da te con le statine non convince l'FDA. L'ente regolatore statunitense, infatti, ha rigettato per la terza volta la domanda presentata dalla Merck di includere la lovastatina tra i farmaci da banco.

Inserito da Marzia Pesaresi il Mer, 05/11/2008 - 16:44

ATORVASTATINA - prevenzione degli eventi cardiovascolari

NIENTE DI NUOVO

Inserito da redazione il Lun, 14/01/2008 - 17:40

Rosiglitazone: quegli infarti sfuggiti all'FDA

Fonte
Nissen SE et al. N Engl J Med 2007; 356: 2457.

Inserito da redazione il Mer, 04/07/2007 - 15:36

LOVASTATINA - colesterolo alto

NIENTE DI NUOVO
Lovastatina è la sesta statina autorizzata in Italia. L’efficacia nel ridurre l’insorgenza di un primo evento a cuore e vasi, come infarto o angina, è paragonabile a quella di pravastatina e atorvastatina, ma non si è dimostrata la riduzione del numero di eventi fatali. La dose massima ha un costo più elevato rispetto alle altre statine.

Indicazioni

Inserito da redazione il Gio, 17/05/2007 - 12:47

EZETIMIBE / SIMVASTATINA - colesterolo alto

RUOLO INCERTO

L’associazione ezetimibe/simvastatina (E/S) risulta più efficace nel ridurre il livello di colesterolo LDL (c-LDL) rispetto alla sola statina, ma devono ancora essere portati a termine gli studi per definirne l’efficacia e la sicurezza nella prevenzione della morbilità e mortalità cardiovascolare.

 

Inserito da redazione il Gio, 15/03/2007 - 01:00