droghe, abuso di

Canne di Stato, la politica contro la scienza

Tutti noi, chi più “esperto”e chi meno, parliamo di salute. L’importante, quando se ne parla, è dedicare più attenzione al parere di chi lavora nel settore e può portare dati e risultati inconfutabili, prima di esprimere qualsiasi giudizio conclusivo.

Si parla della proposta di legge sulla legalizzazione delle droghe leggere nell’articolo del professor Silvio Garattini apparso in questi giorni sul quotidiano Il Mattino.

Inserito da Anna Roberto il Mar, 09/05/2017 - 11:00

Cannabis tra novità ed evidenze

All’inizio dello scorso gennaio il Colorado ha legalizzato la marijuana. A febbraio 2014, una sentenza della Corte costituzionale Italiana ha dichiarato incostituzionale la legge Fini-Giovanardi, la quale equiparava le cosiddette droghe leggere e pesanti, con arresti sino a venti anni per spaccio di Cannabis. Queste notizie di attualità offrono l’opportunità per discutere il rapporto tra evidenze scientifiche e politiche delle droghe.

Inserito da Anna Roberto il Ven, 14/03/2014 - 19:47

Cannabis e schizofrenia

A Milano sono almeno 30.000 le dosi di cannabis utilizzate ogni giorno. Attualmente si discute se il rapporto tra l’insorgenza di malattie psichiatriche- tra cui schizofrenia e depressione- e l’uso di cannabis sia causale. Molti studi hanno cercato di dare una risposta al problema.

Inserito da Anna Roberto il Lun, 25/07/2011 - 17:30

Revisioni sistematiche sui disturbi da dipendenza e/o abuso da oppiacei

Il Gruppo editoriale Cochrane su Droghe ed Alcool, che si è costituito nel 1998, è parte della Collaborazione Cochrane e si occupa della conduzione di revisioni sistematiche dei trial sulla prevenzione, il trattamento e la riabilitazione dall’uso di sostanze psicoattive. Composto di otto editori che operano in Australia, Cina, Gran Bretagna, USA ed Italia, il gruppo ha base editoriale a Roma presso il Dipartimento di Epidemiologia della ASL RME.

Inserito da Valentina Pecoraro il Ven, 24/06/2011 - 12:22