Decisoni condivise? Ci vuole tempo