THINC: il sito di chi ha qualche dubbio sul colesterolo

http://www.thincs.org
(in Inglese)

Si apre con lo slogan "Cholesterol, fear or not to fear" che, riprendendo la celebre frase shakespeariana de "Otello", spiega in sintesi l'obiettivo del sito web: fornire al visitatore le informazioni necessarie per decidere se il colesterolo contenuto negli alimenti sia davvero un nemico della salute.

In realtà traspare chiaramente (link) che la maggior parte dei membri di "The International Network of Cholesterol Skeptics" - scienziati, medici, ricercatori e medical writer - sono convinti che il grasso animale e un elevato livello di colesterolo abbiano un ruolo di causa effetto con l'aterosclerosi e con le malattie cardiovascolari. Proponendo comunque tutti i punti di vista sull'argomento, come normale parte di un contesto scientifico, viene chiaramente evidenziato sin dall'homepage che non esistono dati scientifici a supporto del ruolo "cattivo" del colesterolo.

A suffragare questo ci pensano le pagine dedicate ai membri del network, che riportano ai siti web delle rispettive affiliazioni, e le pagine dedicate sia alle loro pubblicazioni, scientifiche e non, che ad altre fonti di approfondimento. Completa il sito la pagina dei link che conduce a fonti relative alla dieta da seguire per restare in forma, a come abbassare il proprio livello dio colesterolo e ad altre fonti virtuali su questo argomento.

Autori e fonti dei contenuti: indicati.
Proprietà del sito: il sito appartiene a The International Network of Cholesterol Skeptics
Data di aggiornamento dei contenuti: indicata in home page.
Fonti di finanziamento: non indicate.
Pubblicità: il sito non ospita alcuna pubblicità.
Conflitti d'interesse: non dichiarati.

Grabriele Rebuscelli

Inserito da redazione il Mer, 28/05/2008 - 10:01