Rinosinusite cronica: pulire il setto nasale con soluzione salina può aiutare

Fonte:
Harvey R, Hannan SA, Badia L, Scadding G. Nasal saline irrigations for the symptoms of chronic rhinosinusitis. Cochrane Database of Systematic Reviews 2007, Issue 3.

Spruzzare dell’acqua salata nel naso può aiutare a ridurre i sintomi di dolore e congestione tipici delle infezioni croniche del passaggio nasale, conclude una recente revisione Cochrane.

Tra il 5% e il 15% delle persone sperimentano un’infezione persistente del passaggio nasale (rinosinusite cronica). La terapia salina per alleviare i sintomi della sinusite, da tempo raccomandata nell’ambito delle pratiche omeopatiche e yogiche, è, di recente, entrata a far parte dei programmi di cura convenzionali.

Un team di ricercatori Cochrane ha preso in considerazione i dati di otto differenti trial randomizzati e di altri 16 studi, per un totale di 1659 pazienti coinvolti, volti ad esaminare i potenziali benefici dell’irrigazione salina.

«Sebbene non ci sia evidenza che la terapia salina possa sostituire completamente il trattamento standard, l’irrigazione o lo spray di acqua salata nel naso ha buone probabilità di migliorare i sintomi delle persone con infezione persistente», dice il ricercatore DR Richard Harvey dell’University of Oxford and Royal National Troath Nose and Ear Hospital di Londra.

Nessuno sa con certezza perché la terapia salina riduca i sintomi della sinusite cronica; è stato ipotizzato che ammorbidisca il muco e lo renda più facile da rimuovere. I sottili peli che ricoprono la superficie delle cellule nasali non sempre funzionano bene e, di conseguenza, possono fallire nel rimuovere il muco. La soluzione salina potrebbe aiutarli a lavorare più efficacemente. Oppure, più semplicemente, potrebbe facilitare il lavaggio dal naso di batteri, virus e materiale allergenico.

«I medici dovrebbero considerare di prescrivere la terapia salina in aggiunta al management classico dei sintomi della rinosinusite cronica»”, conclude Harvey.

Glossario

Sinusite: La sinusite è un’infiammazione acuta o cronica, accompagnata o meno da un processo infettivo, della mucosa che riveste i seni paranasali, cavità scavate all’interno delle ossa del cranio.

Inserito da redazione il Mer, 31/10/2007 - 18:31