Farmaci come il sildenafil possono trattare la disfunzione erettile negli uomini affetti da diabete

Vardi M et al. Phosphodiesterase inhibitors for erectile dysfunction in patients with diabetes mellitus. Cochrane Database of Systematic Reviews 2007, Issue 1.

Circa metà degli uomini affetti da diabete hanno almeno un episodio, nel corso della malattia, in cui non riescono a mantenere un'erezione sufficiente ad avere un rapporto sessuale. Molte strategie differenti sono state utilizzate per superare questo problema. Ora una revisione Cochrane di studi clinici mostra che tre inibitori PDE-5 - il sildenafil, vardenafil e tadalafil - aumentano la soddisfazione di uomini diabetici per la loro vita sessuale, se confrontati con il placebo.
I farmaci PDE-5 presentavano comunque alcuni effetti collaterali, come mal di testa e arrossamento, ma queste reazioni non erano così gravi da peggiorare la qualità della vita dei pazienti.
I dati sono stati raccolti da 8 studi clinici che includevano un totale di 1759 partecipanti. A 976 sono stati somministrati inibitori PDE-5, ai restanti 741 solo il placebo. «Se assunti come prescritto e quando non esistono controindicazioni, gli inibitori PDE-5 costituiscono una scelta utile per uomini affetti da diabete che soffrono anche di disfunzione erettile», afferma l'autore principale della revisione Moshe Vardi, del Carmel Medical Center di Haifa, Israele.

Le parole da capire

Disfunzione erettile
Incapacità dell’uomo di ottenere e/o mantenere una erezione del pene sufficiente a condurre un rapporto sessuale soddisfacente. Le cause di tale disturbo posso essere organiche, psicologiche, o in concorso tra loro.

 

La Redazione

Ultimo aggiornamento 24/5/2007

Inserito da redazione il Gio, 24/05/2007 - 09:39