ELDIS: politiche di sviluppo e cooperazione in campo sanitario

http://www.eldis.org
(In inglese. Con una sezione in spagnolo).

Eldis è uno strumento on-line per condividere le migliori risorse su sviluppo e cooperazione: dalla politica alla pratica, dalla formazione alla ricerca.

Insieme ad altri siti di analogo tenore, Eldis fa parte di una serie di progetti ideati e promossi dall’Institute of Development Studies (IDS), una delle più importanti organizzazioni britanniche che si occupano di ricerca, formazione e comunicazione sullo sviluppo internazionale. Fondata nel 1966, l’IDS ospita diversi gruppi di ricerca, promuove attività di formazione e, attraverso il suo Information Department, sostiene una vasta comunità internazionale fondata sulla condivisione di conoscenze e competenze, con l’obiettivo comune di ridurre povertà e iniquità. In particolare, Eldis si occupa delle informazioni che riguardano l’emisfero meridionale del mondo.

Gli obiettivi di Eldis sono promuovere la conoscenza e le condivisione di documenti e fonti d’informazioni. Favorire lo scambio e l’uso delle conoscenze evidence-based. Comunicare queste conoscenze in modo efficace, attraverso una serie di servizi progettati ad hoc che utilizzano gli strumenti della Rete (siti Internet, mailing list, newsletter) come principale mezzo di comunicazione per la condivisione delle informazioni. Oltre a contribuire alla diffusione di documenti basati sulle prove di efficacia, Eldis dà visibilità alle organizzazioni e alle persone impegnate in questo ambito di ricerca.

La politica editoriale è quella di selezionare, avvalendosi dell’attività di un comitato di redazione, e rendere liberamente consultabili tutti quei documenti considerati strategici, che siano d’interesse politico e prativo per gli operatori e i professionisti che lavorano nell’ambito dei progetti di sviluppo e cooperazione.

I destinatari sono tutte le figure professionali che lavorano nell’ambito dei progetti di solidarietà e sviluppo, gli enti che forniscono finanziamenti in questo campo, i rappresentanti politici, le organizzazioni non governative, i ricercatori, i medici, gli studenti e tutte le persone che lavorano nella comunicazione.

L’accesso ai contenuti del sito è facilitato dalla consultazione delle guide tematiche. Sono una trentina e riguardano diversi aspetti legati alla cooperazione e allo sviluppo internazionale: agricoltura, cambiamento climatico, educazione, globalizzazione, sicurezza alimentare, salute, sistemi sanitari, povertà, solo per citarne alcuni. Le guide permettono di accedere velocemente a risorse di vario tipo: documenti, riferimenti di organizzazioni, temi di ricerca, discussioni.

In particolare, le sezioni Health ed Health Systems sono dei veri e propri portali tematici d’informazione e servizio. Propongono notizie, newsletter, database di risorse sulla salute (che coprono sia argomenti medici, sia argomenti socio-economici e politici), segnalazioni di eventi e opportunità di lavoro, link a riviste on-line e altri siti.

Consultare i siti è facile. Si possono selezionare i documenti per argomento, area geografica, area d’interesse o ordine alfabetico. Particolarmente utili e interessanti i dati su statistiche e indicatori.

 

Autori e fonti dei contenuti: indicati.
"Proprietà" del sito: Institute of Development Studies (IDS), Sussex.
Data di aggiornamento dei contenuti: indicata.
Fonti di finanziamento: indicate in modo esplicito sulla home page del sito (Sida, NORAD, DFID, SDC e IDS).
Pubblicità: il sito non accetta segnalazioni riconducibili a pubblicità di beni commerciali.
Conflitti d'interesse: dichiarati quelli eventuali.

Simona Bertoglio

Inserito da redazione il Lun, 14/08/2006 - 23:00