Clinical Evidence: la risorsa on-line sui risultati delle ricerche cliniche

http://www.clinicalevidence.com
(In inglese)

Clinical Evidence è un sito, edito dal BMJ Publishing Group, che rappresenta, per completezza e aggiornamento, una delle migliori risorse disponibili on-line sui risultati delle ricerche cliniche.
Il suo obiettivo è quello di promuovere la decisioni informate in medicina.

Il sito indicizza lo stato dell’arte sulle prove d’efficacia (o la mancanza di) di oltre 2000 trattamenti e 200 condizioni, scelte tra quelle più importanti o comuni nella pratica clinica e nell’ospedalizzazione.

I riassunti pubblicati in Clinical Evidence sono il risultato di un rigoroso processo che garantisce la loro credibilità e rilevanza per la pratica clinica.

Il lavoro di revisione viene svolto analizzando migliori revisioni sistematiche di studi randomizzati controllati della letteratura scientifica: la Cochrane Library, Medlinehttp://www.ncbi.nlm.nih.gov/entrez/query.fcgi?DB=pubmed e http://medlineplus.gov/" />, Embase e, saltuariamente, database elettronici.

Lo scopo è quello di valutare rischi e benefici degli interventi preventivi e terapeutici, facendo il punto sui risultati che riguardano i pazienti. Gli argomenti sono scelti in funzione della loro rilevanza nella pratica clinica, in collaborazione con medici clinici e gruppi di pazienti.

I contenuti del sito sono consultabili dopo registrazione, a pagamento.

Interessante è la sezione Resources (liberamente accessibile) che pubblica una serie di strumenti e risorse utili per la comprensione e l’applicazione della evidence-based medicine.

Autori e fonti dei contenuti: indicati.
"Proprietà" del sito: il copyright del sito è a nome del BMJ Publishing Group.
Data di aggiornamento dei contenuti: indicata.
Fonti di finanziamento: non indicate.
Pubblicità: non presente.
Conflitti d'interesse: dichiarati quelli eventuali.

 

Simona Bertoglio

Inserito da redazione il Gio, 30/03/2006 - 23:00