Azalea: una biblioteca digitale in oncologia

http://www.azaleaweb.it
(In italiano e in inglese)

Il messaggio di benvenuto presente sulla home page definisce il sito una “biblioteca digitale in oncologia per malati, familiari e cittadini”.

Proprio come in una biblioteca, il sito offre infatti accesso (gratuito) a materiale informativo divulgativo sui tumori. I documenti consultabili (per la maggior parte in lingua italiana) sono di diverso tipo: stampa, Internet, libri, opuscoli, articoli, eccetera.

L'obiettivo è quello di offrire, a chi è interessato ad approfondire alcuni aspetti della malattia cancro, un accesso facilitato e integrato alle informazioni disponibili su questo argomento.

Il suo pregio principale è proprio la facilità d’accesso alle informazioni. Già dalla home page, i visitatori possono effettuare delle ricerche secondo più chiavi: per parti del copro, per soggetti, per associazioni o enti, per ordine alfabetico.

Pensato per la "comunità non scientifica" (pazienti e familiari), il sito si propone anche di dare maggiore visibilità alle molte organizzazioni no-profit che operano in oncologia.

Uno spazio è infatti dedicato alla descrizione di associazioni di volontariato e istituti di cura e ricerca che operano in ambito oncologico. Una scheda fornisce informazioni delle attività svolte e dei servizi offerti.

È presente anche un’area riservata (definita sperimentale) cui si accede solo con un identificativo e una password.

Il sito aderisce ai principi dell’HON-CODE.

Autori e fonti dei contenuti: indicati. Il materiale pubblicato è prodotto o tradotto da associazioni no-profit e organizzazioni medico-scientifiche operanti in oncologia che hanno reso disponibile il proprio materiale informativo. Al progetto Azalea collabora un team di specialisti composto da bibliotecari, informatici, psicologi, epidemiologi, medici e infermieri.
"Proprietà" del sito: il copyright del sito è a nome di “Progetto Azalea - Alleanza Contro il Cancro”. Il sito è realizzato in collaborazione con il Consorzio di Bioingegneria e Informatica Medica di Pavia e il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano.
Data di aggiornamento dei contenuti: indicata (anche se non sempre recente).
Fonti di finanziamento: è un progetto finanziato da Alleanza contro il Cancro e realizzato dalle Biblioteche Biomediche dei sette Istituti Oncologici di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), riuniti in Alleanza.
Pubblicità: Nelle sue pagine è espressamente dichiarato che il sito non ospita banner pubblicitari e non è finanziato dalla pubblicità.
Conflitti d'interesse: dichiarati quelli eventuali.

Simona Bertoglio

Inserito da redazione il Mar, 08/11/2005 - 00:00