Centre for Health Evidence: Internet come sostegno alle decisioni cliniche

http://www.cche.net
(In inglese)

È il sito del Centre for Health Evidence (CHE) un’organizzazione no profit canadese fondata nel 1999 per analizzare l’uso di Internet come sostegno alle decisioni evidence based nella pratica clinica.

L’organizzazione è impegnata in progetti e partnership che promuovono la pratica clinica evidence based. Una sezione del sito elenca e descrive i principali progetti di formazione e ricerca promossi.

Il CHE promuove la cura evidence based della salute presentando agli operatori del settore le risorse basate sull’esperienza in modo da facilitare il loro uso ottimale. Il punto di partenza è quello di individuare le informazioni necessarie a chi deve prendere una decisione. Oltre che ai medici, il sito è però rivolto anche ai pazienti e alle istituzioni in generale.

Per favorire l’apprendimento e la pratica, il CHE utilizza diverse tecnologie Internet, inclusi database elettronici, cd-rom e streaming video. L’esperienza dell’organizzazione si basa sull’utilizzo di Internet per organizzare e archiviare informazioni e risorse, integrando la conoscenza con le applicazioni cliniche.

Una sezione del sito, indicata come “Users' Guides to Evidence-Based Practice”, pubblica la serie completa di guide sull’uso della Evidence-Based Medicine originariamente pubblicate su JAMA (Journal of the American Medical Association).

Un’altra è dedicata alla pubblicazione di articoli e report annuali dell’organizzazione.

Autori e fonti dei contenuti: indicati.
"Proprietà" del sito: il sito appartiene all’organizzazione canadese Centre for Health Evidence.
Data di aggiornamento dei contenuti: indicata.
Fonti di finanziamento: indicate, tra i finanziatori del progetto il sito elenca l’Alberta Heritage Foundation for Medical Research, le università di Alberta e Manitoba, la Capital Health Authority (Edmonton), la Winnipeg Regional Health Authority, l’InfoWard Inc. (BHG Canda), e la Multimedia Advanced Computational Infrastructure.
Pubblicità: non presente.
Conflitti d'interesse: dichiarati quelli eventuali.

Simona Bertoglio

Inserito da redazione il Mar, 05/07/2005 - 23:00