MAMI: Movimento Allattamento Materno Italiano

http://www.mami.org
(In italiano).  

È il sito dell’organizzazione MAMI (Movimento allattamento materno italiano) che fa parte della WABA (World Alliance for Breastfeeding Action) una rete internazionale che protegge, promuove e sostiene l’allattamento al seno. Gli obiettivi dell’associazione sono quelli contenuti nella “Dichiarazione degli innocenti” redatta dall’Organizzazione mondiale della Sanità e dall’UNICEF.

Nonostante l’impostazione grafica non sempre usabile, il sito pubblica una serie di contenuti interessanti. La sezione “documenti” raccoglie una serie di linee guida (in italiano e in inglese) su allattamento e maternità. Raccomandazioni e materiali redatti dall'OMS e dall'UNICEF. Leggi su maternità, rapporto donne e lavoro, produzione e commercializzazione di alimenti per i lattanti. E documenti su questioni etiche e conflitti d’interesse.

Sulla home page del sito è presente un link che permette di partecipare a una ricerca sulla “Comunicazione del rischio in ambito prenatale” condotta dall'Università di Trento. Si tratta di un questionario, compilabile on-line, che ha come scopo quello di migliorare la comunicazione tra medico e paziente in materia di diagnosi prenatale. Il questionario è anonimo e il sito che lo ospita dichiara che i e i dati raccolti saranno utilizzati solo per scopi scientifici.


Autori e fonti dei contenuti: indicati.
"Proprietà" del sito: il sito appartiene all’associazione MAMI.
Data di aggiornamento dei contenuti: indicata.
Fonti di finanziamento: non indicate. Il sito pubblica il numero di conto corrente dell’associazione e un modulo di adesione da compilare per associarsi. La quota associativa è pari a 10 Euro.
Pubblicità: non presente.
Conflitti d'interesse: dichiarati quelli eventuali.

Simona Bertoglio

Inserito da redazione il Gio, 24/03/2005 - 00:00