Ma si può chiedere di fumare in modo intelligente?

Roma, Senato della Repubblica, 48 giorni fa: la British American Tobacco ha organizzato una tavola rotonda per “creare delle linee guida per chi vuole fumare”. Il tutto è successo all’interno del Senato della Repubblica. Ma tutti si rendono conto di come sia un’assurdità suggerire in che modo fumare. Al contrario dovrebbero essere redatte delle linee guida per smettere di fumare perché si sa che si tratta di una dipendenza che col tempo genera morti per infarto, ictus e tumori. Oggi è possibile smettere di fumare anche grazie ai metodi antifumo disponibili e ai farmaci. Leggi l’articolo di Silvio Garattini pubblicato sulla rivista Oggi – RCS Periodici.

Laboratorio di ricerca per il coinvolgimento dei cittadini in sanità
Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

AllegatoDimensione
Fumare in modo intelligente.pdf72.07 KB
Inserito da Anna Roberto il Mer, 21/12/2011 - 12:25