ESTATE: fa bene bere molto?

Con l’arrivo dell’estate arrivano puntuali le raccomandazioni per prevenire il rischio di malesseri causati dal caldo eccessivo. La campagna di informazione lanciata dal Ministero della salute elenca 12 punti riferiti soprattutto a persone anziane o bambini piccoli. Accanto a raccomandazioni consuete - evitare di uscire di casa nelle ore più calde, mangiare pasti leggeri e suddivisi durante il giorno, bere poco alcol e caffè, bere molta acqua - ci sono raccomandazioni specifiche sull’utilizzo dell’automobile e la conservazione dei farmaci.

E proprio il contenuto di una delle raccomandazioni più consuete – bere molta acqua – viene messo in discussione dalle pagine di una rivista medica internazionale, il British Medical Journal, che dedica un editoriale a questo tema.

La discussione è aperta anche su BlogScire dove Danilo di Diodoro – responsabile dell'Informazione scientifica applicata dell’Area Governo Clinico dell’Azienda Usl di Bologna e autore del blog – commenta e descrive gli interventi sul BMJ sottolineando che non ci sono prove scientifiche sufficienti per affermare che bere molta acqua, anche quando non se ne avverte il bisogno, sia un beneficio per la salute. Certamente questa “buona” abitudine è benefica per i produttori di acque minerali.

Per saperne di più, leggi: Glu glu glu glu glu, aahhhhh!

Laboratorio di ricerca per il coinvolgimento dei cittadini in sanità
Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

Inserito da Anna Roberto il Ven, 22/07/2011 - 14:03