Guadagnare salute: i progressi delle aziende sanitarie in Italia

Il 24 e il 25 settembre 2009, Castel Sant'Elmo di Napoli ha ospitato "Guadagnare salute: i progressi delle aziende sanitarie in Italia", il primo degli incontri periodici dedicati ai sistemi di sorveglianza previsti dal programma nazionale Guadagnare salute.

Grazie a una serie di appuntamenti scientifici e alla mostra partecipativa "Città della Salute" finalizzata a valorizzare progetti, iniziative e attività realizzate sul territorio, l'evento ha favorito lo scambio di esperienze tra istituzioni, decisori, operatori sanitari ed economici sui temi legati alla prevenzione, alla promozione della salute e alla sorveglianza epidemiologica.

Snodo cruciale delle esperienze esposte alla "Città della Salute" è stata l'agorà: la piazza "per capire e discutere" dove i partecipanti hanno raccontato e presentato i risultati ottenuti, illustrato le iniziative più significative e messo in evidenza punti di forza e criticità. In questo senso, la "Città della Salute" è stata un vero e proprio crocevia per l'incontro e il confronto pubblico sui temi legati agli stili di vita e alla promozione della salute, ma anche sul modo di lavorare, sui risultati ottenuti e sulle difficoltà registrate.

PartecipaSalute propone la sintesi di tre tavole rotonde previste dal programma dell'agorà: La palestra del mondo, Non perdersi in un bicchiere (d'acqua), Segnali di fumo per comunicare.

Per saperne di più

 

La palestra del mondo - 24 Settembre

Alla scoperta delle palestre all'aria aperta. Nuove idee e buone scuse per lasciare la scrivania. Al lavoro in bicicletta, a passeggio in biblioteca, di corsa su vecchi sentieri.

Non perdersi in un bicchiere (d'acqua) - 24 Settembre

La prevenzione ai tempi del grande fratello: il pilota-reality in discoteca, le leggi sugli alcolici nei pub e i nuovi sistemi di monitoraggio degli incidenti stradali

Segnali di fumo per comunicare - 25 Settembre

Prove di comunicazione a quasi cinque anni dalla legge Sirchia. Con un occhio all'Europa, che punta dritto al contrasto dell'iniziazione al tabacco nei giovani

Inserito da redazione il Lun, 26/10/2009 - 15:04