Esercizi contro l'incontinenza post parto

Esercitarsi a contrarre i muscoli del pavimento pelvico previene le perdite di urina prima e dopo la gravidanza

Fonte
Hay-Smith J, Mørkved KA, Herbison GP. Pelvis floor muscle training for prevention and treatment of urinary and faecal incontinence in antenatal and postnatal women. Cochrane Database of Systematic Reviews 2008, Issue 4. Art. No.: CD007471. DOI: 10.1002/14651858.CD007471.

Le donne che ricevono insegnamenti individualizzati su come contrarre i muscoli del piano pelvico e praticano gli esercizi con la supervisione di personale sanitario hanno meno probabilità di soffrire di perdite urinarie durante o dopo la gravidanza. Una revisione della Cochrane Library suggerisce che questi esercizi sono efficaci nel prevenire e trattare l’incontinenza.

Sappiamo che un terzo delle donne ha delle perdite di urina dopo la gravidanza, mentre una su 10 ha delle perdite di feci e questa incontinenza è causa evidente di imbarazzo e di angoscia. Come si evita di somministrare farmaci durante la gravidanza e l’allattamento? È raccomandabile fare esercizi  per rafforzare i muscoli che sostengono la pelvi ed aiutare, in questo modo, a controllare meglio un’eventuale incontinenza.

“Con un buon insegnamento, questi esercizi possono portare beneficio a molte donne” spiega l’autore principale, Jean Hay-Smith, del Wellington School of Medicine and Health Sciences dell’Università di Otago in Nuova Zelanda.

I revisori hanno analizzato 15 studi che hanno coinvolto in totale 6181 donne. Nelle donne che non hanno una storia di incontinenza, l’insegnamento individualizzato della contrazione della muscolatura pelvica, sotto il controllo di un operatore sanitario, ha ridotto della metà la probabilità di incontinenza urinaria nelle ultime fasi della gravidanza rispetto alle donne che non ricevevano questo insegnamento e questo miglioramento si manteneva anche nei sei mesi successivi al parto. Gli esercizi rappresentano un efficace trattamento anche per le donne che manifestano incontinenza urinaria persistente dopo una gravidanza.

“Questi esercizi sono particolarmente utili in donne che hanno partorito bambini molto grandi” ha spiegato Hay-Smith.

Inserito da redazione il Mar, 09/12/2008 - 17:14