Medicina e interesse

La ricerca biomedica ha bisogno di fondi che solo in piccola parte provengono da istituzioni pubbliche. I maggiori finanziatori sono le industrie private il cui interesse principale è sviluppare i propri prodotti per averne un utile. E' una presenza ingombrante che condiziona spesso la diffusione delle informazioni a carattere medico e coinvolge medici, università, associazioni di pazienti, mass media e istituzioni pubbliche.
Il modo di attenuare le influenze di questi interessi di parte è di renderli espliciti. A ciò questa rubrica si augura di dare un modesto contributo.

 

Inserito da amministratore il Ven, 27/02/2009 - 22:22

Cure

Ricerca