Prima pagina

Home page del sito Partecipasalute.it

Inserito da amministratore il Mar, 15/05/2007 - 19:22

Alzheimer e EMA: consultazione pubblica

Lo scorso ottobre l’EMA (Agenzia Europea del Farmaco) ha lanciato una consultazione pubblica su un documento per la revisione delle linee guida per lo studio di farmaci per il trattamento della malattia diAlzheimer e delle demenze. Il documento integrale è disponibile in lingua inglese al link http://www.ema.europa.eu/docs/en_GB/document_library/Scientific_guidelin.... Come già successo in passato [http://www.partecipasalute.it/cms_2/node/2049] su iniziativa di PartecipaSalute un gruppo di professionisti si è confrontato e ha partecipato alla consultazione pubblica inviando una nota all’EMA dove vengono sottolineati alcuni punti critici. [leggi tutto]

Cannabis tra novità ed evidenze

All’inizio dello scorso gennaio il Colorado ha legalizzato la marijuana. A febbraio 2014, una sentenza della Corte costituzionale Italiana ha dichiarato incostituzionale la legge Fini-Giovanardi, la quale equiparava le cosiddette droghe leggere e pesanti, con arresti sino a venti anni per spaccio di Cannabis. Queste notizie di attualità offrono l’opportunità per discutere il rapporto tra evidenze scientifiche e politiche delle droghe. Il primo punto di riflessione riguarda la distinzione tra droghe “leggere” e “pesanti”. Come recentemente ha fatto notare anche il professor Garattini (http://archivio.panorama.it/Garattini-Bene-cancellare-la-distinzione-tra...), parlare di droghe leggere e droghe pesanti è improprio,” le varie sostanze psicoattive [leggi tutto]

Screening per prevenire il tumore al collo dell’utero

Il test per il papilloma virus effettuato sui campioni prelevati direttamente dalle donne è accurato?
Una revisione sistematica confronta la capacità di evidenziare le lesioni precancerose e cancerose del collo dell’utero attraverso l’esame per la ricerca di infezione da papilloma virus fatto su campioni auto-prelevati dalla donna o eseguiti dal medico. È stato recentemente di dimostrato che l’infezione persistente da papilloma virus, detto HPV, è associata allo sviluppo di lesioni precancerose e cancerose del collo dell’utero. [leggi tutto]