Prima pagina

Home page del sito Partecipasalute.it

Inserito da amministratore il Mar, 15/05/2007 - 19:22

Research4Life: una firma per la ricerca

Qualche settimana fa è stato presentato ufficialmente in Senato il progetto Research4life. Nato nel 2015 dall’incontro di diverse realtà coinvolte nel panorama della ricerca biomedica italiana (enti di ricerca, ospedali, organizzazioni non profit, università, industrie e associazioni di pazienti), il progetto aspira a creare uno spazio online in cui informare il pubblico, cittadini, istituzioni, media e mondo scientifico, sui vari temi della ricerca biomedica.

La prima iniziativa proposta è una raccolta di firme alla lettera aperta alla Comunità Europea per impedire l’entrata in vigore delle norme ultra-restrittive sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici. Le norme sono state “congelate" fino al 2017, ma senza un’ intensa attività di lobbying si rischia che vengano tramutate in legge, andando incontro, tra l’altro, ad un’infrazione della Comunità Europea.[Leggi tutto]

Screening mammografico di nuovo alla ribalta

Hanno ragione molte donne che, tramite i social media, hanno violentemente reagito alle recenti polemiche sullo screening mammografico. La modalità di presentare il problema, la superficialità del messaggio ed anche la sua violenza possono aver profondamente colpito chi crede di avere un debito di riconoscenza con la mammografia che “mi ha salvato la vita”.

E, infatti, il dibattito dovrebbe svolgersi in modo ben diverso, comparando dati e numeri (e non slogan), interrogandosi su benefici e rischi, confrontandosi con l’opinione delle donne. [Leggi tutto]

5 passi utili per fare buone scelte per la salute

Il Gruppo Italiano per una Sanità Partecipata (http://www.partecipasalute.it/cms_2/node/6401) indica 5 passi utili nel fare scelte di salute ponderate, dalla parte del cittadino.

Alcuni suggerimenti riguardano il momento della visita e vogliono stimolare il dialogo entro un rapporto di fiducia col medico – necessario per una scelta condivisa – altri riguardano più in generale le richieste e le aspettative in ambito sanitario. Nel dialogo con il medico è importante avere chiare tutte le alternative e le scelte disponibili. 

I 5 passi suggeriti nel volantino sono un aiuto per raccogliere informazioni utili per prendere insieme decisioni consapevoli. Il volantino verde si presta ad essere stampato in formato poster, alcuni medici di medicina generale l'hanno già appeso nei propri studi.