Prima pagina

Home page del sito Partecipasalute.it

Inserito da amministratore il Mar, 15/05/2007 - 19:22

Indagine su innovazione digitale: cerchiamo Associazioni

L’IRCCS Mario Negri, in collaborazione con l’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano, ha lanciato l’indagine “Indagine su innovazione digitale: cosa ne pensano le associazioni di pazienti”.
Il progetto ha lo scopo di analizzare, attraverso un’indagine online, conoscenze e attitudini nei confronti dell’innovazione digitale considerando in particolar modo App per la salute e Wearable, cioè i dispositivi indossabili. Questi strumenti sembrano avere infatti notevoli potenzialità per il controllo di malattie, l’aderenza ai trattamenti, la modifica degli stili di vita, nonché l’informazione sui temi di salute.
[Leggi tutto]

Sperimentazioni Cliniche: situazione attuale e nuove proposte

Il mondo della ricerca clinica è in costante evoluzione e cambiamento e numerosi sono gli eventi di aggiornamento e informazione organizzati sia dagli enti pubblici sia da quelli privati. Lo scorso 9 maggio si è tenuto a Milano un seminario riguardante diversi aspetti della pianificazione e gestione delle sperimentazioni cliniche in Italia con l’intervento di esperti Istituzionali e del settore, dell’industria e delle associazioni di pazienti.  [Leggi tutto]


 

Epatite C: cara "pastiglia"... ma quanto ci costi?

Fino a pochi anni fa l’unica terapia disponibile per l’epatite C era rappresentata dalla combinazione di vari farmaci, ad esempio ribavirina, con interferone. Visti i gravi effetti collaterali dell’interferone si è puntato su nuovi farmaci, più efficaci e meglio tollerati dai pazienti. Da gennaio 2014 nel mercato europeo sono comparsi farmaci ad “azione antivirale diretta” che non richiedono la co-somministrazione di interferone. Gli esempi principali e sui quali si è più dibattuto, almeno per quando riguarda lo scenario italiano, sono sofosbuvir (Sovaldi) e sofosbuvir combinato con ledipasvir (Harvoni), prodotti dall’azienda Pharmasset, ora acquisita da Gilead. Sono senza dubbio farmaci efficaci, in grado di curare i sintomi della malattia e di farlo in un tempo relativamente breve.
[Leggi tutto]